Prende farmaco per influenza: va in shock anafilattico e muore

Nonostante il massaggio cardiaco del personale sanitario, e alcuni giorni di ospedale, il giovane è deceduto: fatale lo shock anafilattico.

Turista aggredito a Firenze
Turista aggredito a Firenze

Una banale influenza che gli è però costata la vita. Il medico di base, dopo aver riscontrato il cosiddetto attacco influenzale di stagione, aveva prescritto a un ragazzo dei comuni antibiotici. Nicolo Daversa, 27 anni, è stato invece stroncato da uno shock anafilattico.

Shock anafilattico letale per il 27enne

Risultata fatale una iniezione intramuscolo dell’antibiotico. In realtà il giovane era allergico ai principi attivi del farmaco. Nicolò, però, non era a conoscenza dello stato di allergia. Un arresto cardiocircolatorio gli è risultato fatale. Nonostante il tentativo del personale sanitario, che lo aveva rimesso in vita con un prolungato massaggio cardiaco, le condizioni di Nicolò sono peggiorate nel corso delle ore. Da qui, dopo alcuni giorni, la morte del 27enne di Falconara ma residente da qualche tempo ad Ancona.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.