Spaccio di droga a Sansepolcro, ma con ricevuta: arrestato un 21enne

Spacciava marijuana e hashish rilasciando la ricevuta ai clienti: è stato arrestato un 21enne di Sansepolcro in provincia di Arezzo

Spacciava marijuana e hashish rilasciando la ricevuta ai clienti

Vendeva droga, sì, ma con la ricevuta. Il pusher 21enne di Arezzo evidentemente ci teneva a fare le cose in regola nonostante la sua attività di regolare avesse molto poco. L’esatta dicitura sulla ricevuta, secondo quanto riportato da Il Messaggero, “per cessione dose di sostanza stupefacente”. Ovviamente, il 21enne di Sansepolcro è stato arrestato dai carabinieri.

Il deposito

Il giovane aveva il deposito per la merce in un’area boschiva vicino a casa. Dopo aver ritirato marijuana e hashish raggiungeva i clienti e rilasciava la ricevuta. Ma la presenza del giovane nel boschetto è stata notata e segnalata ai carabinieri, che hanno recuperato nel deposito quasi due chili di droga e tremila euro in contanti. Siccome, evidentemente, il 21enne ci teneva ad essere preciso, teneva anche un’agenda con gli indirizzi dei clienti.

A questo punto verrebbe da chiedersi se la sua sia stata stupidità o arroganza.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.