Rifiuti Roma, il quotidiano francese “Le Monde” attacca Ama e la Raggi

E' un lungo articolo quello apparso sull'edizione mattutina del quotidiano francese Le Monde, che analizza la situazione dei rifiuti a Roma

Rifiuti per strada
La situazione dei rifiuti a Roma analizzata dal quotidiano Le Monde

Roma sulle prime pagine mondiali, ma questa volta la figura è grama. “In Italia tutti i rifiuti portano a Roma”, chiosa Le Matinale du Monde, l’edizione mattutina del quotidiano francese Le Monde. Le premesse per un articolo che, come spiega Il Messaggero, fotografano la Capitale in una posa poco lusinghiera, cioè sommersa dai rifiuti. Un articolo che esamina la situazione di Roma in tutti i suoi dettagli.

Il reportage di Le Monde

Sacchi della spazzatura sventrati che possono attendere anche per giorni, sotto al sole, che un camion caritatevole venga a raccoglierli“, così descrive la situazione Le Monde. Che non si astiene dall’individuare le cause: “La prima causa di questo disastro è la gestione molto particolare dell’Ama, una società di diritto privato gestita al 100% dal comune a cui spetta la totalità della raccolta rifiuti”. E la tirata sull’Ama non si ferma qui. Le Monde la dipinge “Seduta su un gruzzolo da oltre 750 milioni di euro annuali garantiti dal comune (il tutto finanziato dalla tassa di raccolta rifiuti più elevata d’Italia)”. E continua: “Il suo ultimo dirigente, Lorenzo Bagnacani, è stato licenziato a febbraio dalla sindaca (M5S), Virginia Raggi, che non sembra essere maggiormente in grado dei suoi predecessori di venire a capo del problema”, come riporta Il Messaggero.


Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.