Nuoro, membro opposizione attacca il Sindaco: «Troppe donne in Giunta»

Una vicenda alquanto imbarazzante vede il Comune di Nuoro al centro di una richiesta sulla presenza numerica elevata delle donne in Giunta.

Comune di Nuoro
Comune di Nuoro

La maggioranza politica del Comune di Nuoro avrebbe troppe donne. Questa è l’accusa di un consigliere dell’opposizione che chiede le dimissioni di alcuni assessori. La Giunta, infatti, è composta da quattro donne e due maschi e, quindi, non rispetterebbe la parità di genere.

La vicenda del Comune di Nuoro

«A pochi giorni dalla celebrazione dell’8 marzo – dichiara il primo cittadino – a Nuoro c’è chi vorrebbe far dimettere le donne dalla Giunta Comunale. Il consigliere di opposizione di Destra chiede che si dimettano le assessore, perché a suo avviso la Giunta composta da 4 donne e due maschi non rispetterebbe la parità di genere».

Disparità di genere

La squadra di Governo locale, guidata dal Sindaco Andrea Soddu, ha inteso opporsi con fermezza rispetto a quanto dichiarato. Alla consigliera Montesu, a tal proposito, è stato chiesto di dimettersi per riportare un equilibrio numerico nella giunta.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.