Bello Figo in un video usa banconote per pulirsi la bocca: scoppia la polemica

Bello Figo ancora al centro di vivaci polemiche social dopo un controverso video in cui il rapper parmigiano di origini ghanesi si forbisce la bocca durante un pasto pulendosela con banconote da 100 e 50 euro.

Bello Figo
Bello Figo

Bello Figo ancora al centro di vivaci polemiche social dopo un controverso video in cui il rapper parmigiano di origini ghanesi si forbisce la bocca durante un pasto pulendosela con banconote da 100 e 50 euro. “Quando sei ricco non usi i fazzoletti, al posto dei fazzoletti usi questi”.

La polemica che Bello Figo voleva

E giù una gran cagnara mediatica che probabilmente è esattamente quello che Bello Figo voleva. Il meccanismo è tutt’altro che cerebrale e ormai sul web impazza.

Quando un personaggio dello showbiz è in calo di popolarità fa qualcosa di clamorosamente stupido o macroscopicamente sfacciato, va a suonare le corde di un paese che dalle labbra (o dalla lebbra) del web pende come una suora da quelle del Papa e si riprende la sua fetta di notorietà, non importa che passi per gli improperi a valanga che il popolo “indinniato” gli scarica addosso.

Di nuovo al top

Tutto questo porta il popolo medesimo a rimettere il nostro in sella alla hit dei famosi credendo di seppellirlo di insulti. E Bello Figo è tutt’altro che stupido da questo mesto punto di vista secondo il quale la stupidità è solo quella di chi non conta un’acca sui social.

Lo aveva già capito quando se ne era andato a zompettare come un’anatra ciucca sul muro del sacrario di Redipuglia, facendo incazzare ogni sano patriota tricolore che gli servì su piatto argenteo il megafono per una sua orribile canzonetta, lo continuò a capire quando in piena fregola da migrantismo tirò fuori un pezzo con un titolo che suonava come una sfida, “Non pago affitto”.

Il video

Lo ha capito infine in questi giorni, quando probabilmente il suo agente gli ha detto che dopo Sanremo e l’invasione trap all’Ariston le sue quotazioni erano scese al livello “scroto di formica”.

Nel video si vede il rapper che usa le banconote sia per raccogliere delle alette di pollo che per pulirsi la bocca, unta dal cibo archetipo di tutti i blacks ribellisti del pianeta.

Nella loro folle megalomania, le ster (quelle vere) ci hanno abituato a ben altre stramberie: Marilyn Manson avrebbe tranquillamente ucciso per gli orsetti dell’Haribo, i Motley Crue una volta chiesero una mitragliatrice in camerino e J.Lo si fa girare il caffè in senso anti orario. Bello Figo ha puntato sull’ovvio e sul cafonal. Ma ha fatto centro. Oggi tutti parlano di lui.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.