Lega: “La donna deve solo promuovere la vita e la famiglia”

La Lega giovani di Crotone ha sentito la necessità di spiegare quale per loro dovrebbe essere il ruolo naturale della donna.

Volantino della Lega di Crotone
Volantino della Lega di Crotone

L’8 marzo si avvicina. Aumentano idee e iniziative a favore delle donne. La Lega giovani di Crotone ha sentito la necessità di spiegare quale per loro dovrebbe essere il ruolo naturale della donna. Hanno pubblicizzato sul proprio profilo Facebook un volantino con l’identikit di coloro che denigrerebbero la donna e il suo ruolo nella società.

Il volantino

Il manifesto della Lega di Crotone elenca 6 punti, tutti dal tono vagamente sessista. E, cosa ancor più grave, è rivolto ai giovani (e alle giovani).

Tra i punti più criticati, il punto 6. “A offendere la dignità della donna – si legge nel volantino – sono coloro che contrastano il suo ruolo naturale volto alla promozione e al sostegno della vita e della famiglia”.

Nicola Fratoianni

“Questi leghisti sono pessimi – dichiara Nicola Fratoianni, segretario di Sinistra italiana – non dicono mai una parola sulle violenze che subiscono le donne e fanno un manifesto per dire che la dignità della donna viene offesa dall’autodeterminazione. Cioè dalla possibilità di ciascuna donna di decidere per se stessa”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.