Reddito di cittadinanza, la proposta: “Venite in ordine alfabetico”

Reddito di cittadinanza, per evitare lunghe code e disagi, le Poste italiane hanno lanciato una proposta: far venire i beneficiari in ordine alfabetico.

Reddito di cittadinanza, beneficiari in ordine alfabetico
Reddito di cittadinanza, beneficiari in ordine alfabetico

Reddito di cittadinanza, per evitare lunghe code e disagi, le Poste italiane hanno lanciato una proposta, anche se forse un po’ in ritardo visto che il reddito partirà domani. Vorrebbero che i beneficiari del reddito si presentassero in ordine alfabetico.

Il meccanismo, ha spiegato l’ad di Postepay Marco Siracusano, “è uno strumento pensato per dare un beneficio al cittadino. Così può scaglionare quando si reca all’ufficio postale senza affollarsi il primo giorno”. Si tratta di una divisione di una decina di giorni circa. E’ suggerita appunto per rendere più fluido un afflusso che nel primo giorno sarà “sicuramente straordinario”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.