Coppia gay respinta in un locale: «Qui solo etero»

L'episodio si è verificato a Roma in un locale zona Ostiense. I due ragazzi non sono stati fatti entrare perché gay: polemica sui social.

Coppia gay, vietato ingresso in un locale a Roma
La vicenda si è verificata in un locale di Roma

«Non potete entrare, siete gay». Con questa frase due persone sarebbero state cacciate da un locale di via Libetta, in zona Garbatella a Roma, nel corso dell’ultimo fine settimana. La pesantissima denuncia arriva proprio dai due protagonisti delle vicenda che, se confermata nel suo misero storico, aprirebbe uno squarcio importante nell’escalation di intolleranza che ormai affligge l’intero Paese.

Coppia gay respinta all’ingresso

Stando a quanto denunciato dal Gay Center che aveva raccolto la testimonianza dei due, all’ingresso del locale di Roma Sud, in una traversa di via Ostiense, la coppia gay sarebbe stata respinta con la sconcertante motivazione di essere, semplicemente,  quello che era, omosessuale cioè.

La zona – apprendiamo da un articolo di Enzo Boldi di Giornalettismo – è uno dei punti nodali della movida nella zona meridionale della Città Eterna e la notizia dell’esclusione dei due e della aberrante motivazione sta facendo ancora ora il giro degli utenti social che frequentano i locali in quell’area capitolina.

La nota di Gay Help Line

La new non ha lascito indifferente la politica locale. Il gesto è stato fermamente condannato infatti dalla sindaca Virginia Raggi, che aveva ricevuto un preciso sollecito da una nota di Fabrizio Marrazzo, responsabile di Gay Help Line (800713713).

«Ci stiamo occupando del caso della coppia gay discriminata che non è stata fatta entrare nel locale di via Libetta a Roma – aveva scritto in una nota poi diffusa suo social -. Chiediamo alla sindaca Raggi di effettuare i controlli e valutare le eventuali sanzioni per un fatto gravissimo che non si deve verificare in nessun locale pubblico. Sembra di essere tornati alle leggi razziali».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.