Bici di Fausto Coppi rubata durante una mostra

Con quella bici da corsa su strada Fausto Coppi gareggiò nel 1948 sulla Parigi-Roubaix. La scomparsa del mezzo è stata denunciata ai Carabinieri.

Bici di Fausto Coppi rubata
La "Bianchi" di Fausto Coppi

La bici di Fausto Coppi, relativa alla corsa del 1948 Parigi-Roubaix, è stata rubata a una mostra tenuta in Villa Farsetti a Santa Maria di Sala (Venezia). La Bianchi, nella giornata di domenica, era uno dei 130 pezzi più belli. L’evento ha visto diversi modelli di bici da corsa su strada, supportati da immagini di repertorio, in preparazione al Giro d’Italia che avrà inizio giorno 11 maggio.

La bici di Fausto Coppi

Secondo le informazioni raccolte, i custodi avrebbero spostato la bici verso l’ora di pranzo per poi rimetterla al proprio posto intorno alle 13,30. Il furto, invece, sarebbe avvenuto poco più tardi. Ad accorgersi dell’accaduto è stato Bruno Carraro, organizzatore dell’evento, che ha contribuito nel portare il Giro d’Italia a Santa Maria di Sala.

Denunciata la sparizione della bici

Il furto è stato denunciato ai Carabinieri che, di fatto, hanno acquisito le immagini del sistema di video sorveglianza. Il ladro, sicuramente, deve conoscere, e non poco, il valore della bicicletta.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.