Carcere di Torino, incendio provocato da un petardo

Protesta Torino, petardo lanciato verso il carcere incendia capannone
Protesta Torino, petardo lanciato verso il carcere incendia capannone

Una esplosione di alcune bombole di gas, utilizzate per l’attività lavorativa, ha fatto crollare un capannone nel carcere “Le Vallette” di Torino.
Alta tensione a Torino dopo gli scontri che hanno accompagnato lo sgombero del centro sociale “L’Asilo”. Il rogo si è verificato a causa di un oggetto, non si sa se sia petardo o fumogeno, lanciano dagli antagonisti nella casa circondariale.

Una protesta per gli arresti di sabato

Un corteo anarchico ha protestato in maniera forte per gli arresti avvenuti sabato durante una manifestazione. Il petardo è caduto all’interno dell’isola ecologica tra i padiglioni “B” e “C”. A causa del contatto con del materiale si è data origine alla combustione. Successivamente le fiamme si sono propagate sino a giungere al capannone.

Prende fuoco un padiglione del carcere

Il cedimento della struttura, dove i detenuti seguivano un corso di panificazione, sarebbe stato causato dall’esplosione di alcune bombole di gas.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.