Invalido restituisce il pass dopo essere guarito

L'uomo, Lorenzo Renghi, era titolare di un permesso che sarebbe dovuto scadere nel 2023.

Invalido restituisce il pass dopo essere guarito
Invalido restituisce il pass dopo essere guarito

Un quarantenne con disabilità temporanea ha restituito il proprio contrassegno auto perché non ne aveva più bisogno. L’uomo, Lorenzo Renghi, era titolare di un permesso che sarebbe dovuto scadere nel 2023. Ha ritenuto opportuno restituirlo, affermando: “Anche se non ho recuperato pienamente dal problema che ho, adesso sono in grado di muovermi senza impedimenti e così mi è sembrato scorretto approfittare di questa opportunità”.

Lezione di civiltà

Nel nostro Paese sono più famosi episodi del tutto opposti. Abbiamo ormai perso il conto dei falsi invalidi, che mettevano in atto le più fantasiose pantomime per ottenere illecitamente svariati vantaggi.

Quella di Lorenzo Renghi, dunque, è una vera e propria lezione di civiltà. Una storia che ci fa molto piacere raccontare.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.