Respinto all’ingresso della discoteca, torna con l’auto e investe tutti

L'uomo era ubriaco. Da una prima ricostruzione sarebbe stata questa la violenta reazione per il no all'ingresso del Qube da parte dei buttafuori.

Un uomo sale a bordo della sua auto e investe i buttafuori del Qube
Un uomo sale a bordo della sua auto e investe i buttafuori del Qube

Un uomo, dopo essere stato respinto all’ingresso della discoteca, sale a bordo della sua auto e investe i buttafuori del Qube, discoteca in via di Portonaccio, a Roma. L’uomo, per eseguire la manovre, ha imboccato la carreggiata contromano. Sulla macchina c’era anche un suo amico. I due, quasi sicuramente, avevano bevuto.

Sul posto sono intervenute alcune volanti della polizia e gli agenti del Gruppo Tiburtino della polizia locale. Da una prima ricostruzione è emerso subito che l’uomo abbia avuto una discussione all’ingresso del locale e che probabilmente sia stato allontanato dai buttafuori. Sono in corso le ricerche per rintracciarlo.

I poliziotti hanno rintracciato l’auto, in via Mammucari, in zona Colli Aniene. Lo stesso quadrante della città in cui è avvenuto l’investimento. I due addetti alla sicurezza colpiti sono stati giudicati guaribili in 10 e 14 giorni.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.