Incidente ad Aosta tra elicottero e aereo da turismo: fermato il pilota

Incidente ad Aosta, fermato pilota
Nell'impatto hanno perso la vita sette persone

La Procura di Aosta ha disposto il fermo il pilota che ha causato lo scontro in volo accaduto ieri. Nell’incidente sono morte sette persone. L’ipotesi è quella di disastro aereo colposo aggravato e di omicidio colposo plurimo aggravato.

Diverse accuse per il pilota

Philippe Michel si è avvalso della facoltà di non rispondere. L’interrogatorio si è tenuto in ospedale davanti al Pm. L’uomo resterà nel nosocomio in attesa che il fermo sia validato dal Gip. Successivamente verrà trasferito in carcere a Brissogne.

Paolo Fortuna, Procuratore Capo di Aosta, ha parlato dopo essere uscito dal reperto di Rianimazione nel quale il pilota risulta attualmente ricoverato.
«Il provvedimento è stato preso alla luce degli elementi raccolti da carabinieri e guardia di finanza in sinergia». Il fascicolo della vicenda è stato affidato al Sostituto Procuratore Carlo Introvigne.

Parla l’avvocato

L’avvocato del pilota parla di una «persona sotto choc. Non è ancora in grado di ricostruire quanto accaduto». La data dell’interrogatorio di garanzia, che si terrà davanti al Gip, dipenderà in larga misura dallo stato evolutivo delle condizioni di salute dell’uomo.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.