Donna uccide il marito a coltellate poi va a costituirsi

L'uomo era da poco tempo rientrato in Sicilia dalla Svizzera dove lavorava come elettricista. La coppia si stava separando.

Donna uccide il marito, poi confessa
Donna uccide il marito, poi confessa

Una donna ha ucciso il marito a colpi di coltello dopo un litigio. È successo a Partinico, un paese a 20 chilometri da Palermo. Secondo le prime indiscrezioni, la vittima sarebbe stata colpita a morte durante il sonno. È stata la stessa donna a presentarsi in commissariato per costituirsi. Pare che i due fossero separati da qualche tempo, ma vivessero nello stesso stabile a Partinico. Sulla vicenda indaga la Polizia.

Antonella Cover, di anni 55, ha confessato l’omicidio. Adesso si trova negli uffici del commissariato di Partinico e viene interrogata dagli inquirenti. Il marito, Filippo Mazzurco, di anni 64, è stato raggiunto da diverse coltellate al torace. Inutili i tentativi di salvarlo, i medici del 118, intervenuti nell’abitazione, hanno trovato l’uomo già morto e in un lago di sangue.  L’uomo era da poco tempo rientrato in Sicilia dalla Svizzera dove lavorava come elettricista.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.