Ragazza molestata nella metro A di Roma, arrestato cittadino egiziano

L'uomo, tra le fermate Termini e Vittorio Emanuele, ha approfittato della folla per avventarsi sulla ragazza. Sono intervenuti a fermarlo dei militari in borghese.

Ancora un caso di abusi su bambini, arrestato educatore

Una ragazza di 29 anni è stata molestata a Roma mentre era su un vagone della metro A. Il responsabile un cittadino egiziano di 39 anni. L’uomo, tra le fermate Termini e Vittorio Emanuele, ha approfittato della folla per avventarsi sulla ragazza. Il cittadino egiziano è stato però arrestato dai carabinieri del Nucleo operativo della compagnia Piazza Dante con l’accusa di violenza sessuale. I carabinieri, in abiti civili, erano presenti nello stesso vagone per un’attività antiborseggio. Hanno notato il comportamento anomalo dell’uomo e la vittima che era in difficoltà. L’egiziano, infatti, aveva avvicinato la donna, palpeggiandola nelle parte intime. I militari hanno bloccato il 39enne che è stato portato in caserma e trattenuto in attesa del rito direttissimo.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.