“Amnistia per Cesare Battisti”, la scritta comparsa nella notte a Foggia

Compare nella notte una scritta con una bomboletta spray che modifica una targa che intitola una piazza di Foggia al patriota Cesare Battisti, chiedendo un'amnistia per l'ex terrorista Pac.

Piazza Cesare Battisti Foggia
Piazza Cesare Battisti a Foggia, imbrattata la targa

La notizia che in queste ore fa fa il giro del mondo è quella del rientro in Italia dell’ex terrorista dei Pac Cesare Battisti. Estradato in Italia dal Brasile, dove viveva come rifugiato politico da più di dieci anni, Battisti è atterrato ieri a Ciampino, ed è stato trasferito nel carcere di Oristano. L’Italia intera esulta, e le Istituzioni con lei. Eppure non tutti sono della stessa opinione.

E infatti questa notte è comparsa una scritta a Foggia: “Amnistia per C. Battisti”. Si tratta della modifica che ignoti hanno apportato con una bomboletta spray alla targa che intitola una piazza del capoluogo pugliese a Cesare Battisti. Non l’ex terrorista, beninteso. Il Cesare Battisti a cui è stata intitolata la piazza è, ironia della sorte, il patriota che si battè per unire il Trentino al Regno d’Italia, e fu fucilato nel 1916 al Castello del Buonconsiglio di Trento.

Ora si indaga sulle responsabilità, e i carabinieri stanno visionanndo le immagini delle telecamere a circuito chiuso della zona.

 

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.