Starbucks apre ai Musei Vaticani di Roma

L'attività comincerà in autunno, ma si cercano locali e dipendenti anche per un nuovo store.

Starbucks apre Roma, nella zona dei Musei Vaticani
Starbucks apre Roma, nella zona dei Musei Vaticani

Starbucks apre a Roma, nella zona dei musei vaticani. In autunno la celebre catena di caffetteria americana, già presente in Italia, per esempio a Milano, aprirà la sua prima sede nella zona dei Musei Vaticani. Lo conferma l’azienda stessa, spiegando poi che è in programma anche un altro punto vendita, sempre nella Capitale e sempre in autunno. La zona dove troverà spazio quest’ultimo è ancora coperta dal segreto. Secondo voci di corridoio, si starebbero cercando i locali più adatti a ospitare lo store made in Usa.

La notizia ha già fatto nascere le polemiche. Tra l’altro, la zona dei Musei Vaticani era già finita nella bufera in seguito alla decisione di un altro grande marchio americano, McDonald’s, di approdare al di là del Tevere, in un tipico rione capitolino che era rimasto fino a quel momento incontaminato dai gruppi commerciali d’oltreoceano nel settore della ristorazione.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.