Tifoso morto durante Inter-Napoli: un’auto è stata sequestrata a Napoli

Accertata la presenza della macchina nel luogo dove sono avvenuti gli scontri tra ultrà interisti e napoletani

Scontri prima di Inter- Napoli
Gli scontri prima di Inter-Napoli

Tifoso morto durante gli scontri prima di Inter-Napoli, un’Audi station wagon è stata sequestrata a Napoli nell’ambito dell’inchiesta milanese. Accertata la presenza della macchina nel luogo dove sono avvenuti gli scontri tra ultrà interisti e napoletani che hanno causato la morte di Daniele Belardinelli. Altre due auto sono state individuate ed è atteso il sequestro. La prima risulta intestata in leasing al padre di un tifoso napoletano. Si dovranno attendere gli accertamenti per capire se le vetture erano coinvolte nell’incidente che ha provocato la morte del tifoso partenopeo.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.