Papa Francesco alla prima udienza del 2019: «Meglio gli atei che i cristiani ipocriti»

Papa Francesco, durante la prima udienza dell'anno, si è soffermato su un concetto preferendo l'atteggiamento degli atei a quello dei cristiani ipocriti.

Papa Francesco parla dei cristiani ipocriti
Papa Francesco ha parlato durante la prima udienza del 2019

La prima udienza generale del nuovo anno, che si è tenuta questa mattina nell’aula Paolo VI in Vaticano, ha visto Papa Francesco rivolgersi ai fedeli con alcune parole che non sono passate inosservate. «Le persone che vanno in chiesa, stanno lì tutti i giorni e poi vivono odiando gli altri e parlando male della gente sono uno scandalo. Meglio vivere come un ateo anziché dare una contro-testimonianza dell’essere cristiani».

Papa Francesco e il concetto di cristiano

I primi commenti sono stati indirizzati sul comportamento che un cristiano deve proporre nel quotidiano. «Il cristiano non è uno che si impegna ad essere più buono degli altri. Sa di essere peccatore come tutti. Il cristiano, semplicemente, è l’uomo che sosta davanti alla rivelazione di un Dio che chiede ai suoi figli di invocarlo con il nome di Padre, di lasciarsi rinnovare dalla sua potenza e di riflettere un raggio della sua bontà per questo mondo così assetato di bene, così in attesa di belle notizie».

Contrasto contro ogni forma di ipocrisia

Il Papa, inoltre, prende le distanze da colori i quali identifica come cristiani ipocriti«C’è gente che è capace di tessere preghiere atee, senza Dio. Lo fanno per essere ammirati dagli uomini. La preghiera cristiana, invece, non ha altro testimone credibile che la propria coscienza. Ecco, i sacri testi non sono letture senza conseguenze. Dove c’è Vangelo c’è rivoluzione. Il Vangelo non lascia quieti, ci spinge: è rivoluzionario. In particolare, il Vangelo di Matteo pone il testo del “Padre nostro” in un punto strategico, al centro del discorso della montagna. Beati i poveri, i miti, i misericordiosi, le persone umili di cuore: è la rivoluzione del Vangelo».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.