Terremoto a Roma: anche la Capitale trema dopo le scosse in Sud Italia

Leggere scosse nella notte tra il 29 e il 30 dicembre a Roma. Continua intanto le scosse anche a Catania.

Anche Roma è stata colpita dal terremoto
Anche Roma è stata colpita dal terremoto

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata registrata nella zona est della provincia di Roma. Il sisma si è verificato a 10 km di profondità con epicentro tra Gallicano nel Lazio e Colonna. Questo secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Per adesso non si sono registrati danni a persone o a cose, anche se la scossa è stata avvertita chiaramente dalla popolazione.

Intanto il terremoto non si accontenta di Roma. Sono state numerose le scosse in provincia di Catania. Le due più forti, di magnitudo 2.9, sono state registrate – secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) – poco dopo la mezzanotte con epicentro vicino Adrano (a una profondità di 6 km) mentre la seconda si è verificata alle 4:12 a 12 chilometri da Ragalna (con profondità di 1 km).

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.