Rissa tra mamme alla recita di Natale, i bambini fuggono da scuola impauriti

Due donne si sono scontrate per il posto migliore da dove filmare la recita con il telefonino. La recita è stata sospesa e gli altri genitori hanno provveduto a portare via i bambini, in lacrime e spaventati, dalla scuola.

Niente recita di Natale per i bambini della scuola elementare di contrada “Albani Roccella” a Gela. Quella che doveva essere una bella giornata di festa prima delle vacanze natalizie è stata interrotta dalla rissa scoppiata tra due mamme che si contendevano il posto migliore dove girare il video dello spettacolo. I bambini, alla vista delle due che si contendevano il posto con schiaffi e pugni, sono scoppiati a piangere terrorizzati.

La paura dei bambini

Lo scontro tra le due donne ha finito per coinvolgere anche alcuni loro familiari e parenti. Questo ha indotto le altre mamme a prendere i figli e ad allontanarsi sala teatrale trasformatasi in un campo di battaglia. Molti hanno anche paventato che la calca potesse degenerare in tragedia.

La denuncia

La polizia è intervenuta con due volanti, in seguito alla chiamata da parte di qualche genitore spaventato. I protagonisti della rissa (due donne e due uomini) sono stati fermati e trasferiti in commissariato dove sono stati identificati e deferiti alla magistratura. Alcuni video girati dalle mamme con i telefonini sono stati acquisiti agli atti delle indagini per identificare altri partecipanti alla rissa.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.