Treno merci urta piattaforma: tre operai feriti a Firenze

L'urto poco dopo la mezzanotte nella galleria "Pellegrino".

Treno contro piattaforma a Firenze
Treno contro una piattaforma provoca tre feriti a Firenze

Un treno merci provoca tre feriti urtando una piattaforma su rotaia. L’incidente è avvenuto poco dopo mezzanotte a Firenze. All’interno della galleria ferroviaria ‘Pellegrino‘, tra la stazione di Campo di Marte e la zona dello Statuto, il treno è entrato in collisione con la piattaforma. Purtroppo, sulla piattaforma si si trovavano tre operai che stavano effettuando lavori di manutenzione programmata. Le cause della collisione non sono ancora chiare e sono in fase di accertamento. Il tracciato ferroviario all’interno della galleria, come spiegano,  è composto da due binari.

I vigili del fuoco, sono giunti sul posto con due squadre e 3 automezzi.  In collaborazione con il personale sanitario del 118, hanno soccorso i tre operai feriti, che sono stati trovati a terra sulla massicciata, e li hanno trasportati al pronto soccorso dell’Ospedale di Careggi. Sono intervenuti sul posto la Polizia Scientifica, Polfer e personale Rfi  per i rilievi. Richiesto anche l’intervento del Pisll, che si occupa dei Servizi di prevenzione, igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro.

La circolazione sul luogo dell’incidente

Trenitalia, in un comunicato stampa, precisa che la circolazione di alcuni treni a lunga percorrenza e di treni regionali sulla linea Firenze Rifredi – Statuto – Campo Marte è stata temporaneamente deviata via Firenze Santa Maria Novella proprio a causa dell’indisponibilità di uno dei due binari. Stando a quanto riportato da Trenitalia, dalle 8.35 di questa mattina, la circolazione sarebbe comunque in via di ripresa.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.