Di Maio difende il ministro Tria: «Deve restare»

Luigi Di Maio smentisce a “Radio 24” le dimissioni forzate del ministro all’Economia e Finanze Giovanni Tria.

Di Maio:
Pieno appoggio per il ministro Tria

Luigi Di Maio appoggia in pieno le scelte attuate dal ministro Tria. Il vicepresidente del Consiglio dei ministri ha smentito, dai microfoni di “Radio 24”, le eventuali dimissioni forzate di Tria.

 Di Maio e la piena fiducia a Tria

«Tria deve restare, squadra che vince non si cambia. Smentisco categoricamente le voci che attribuiscono ai Cinque Stelle la volontà di far dimettere il ministro dell’Economia. La trattativa con la Ue la fanno Conte con Juncker e Tria con i suoi omologhi – sottolinea il vicepremier – e su questo ho piena fiducia». 

Le voci sono legate all’assenza del ministro dell’Economia e delle Finanze Giovanni Tria dal vertice che si è tenuto giovedì a Palazzo Chigi. All’incontro era presenti Conte e i due vicepremier Di Maio e Salvini.