Genova dice stop alle vecchie Vespe e ai mezzi inquinanti

Il Comune di Genova ha "dichiarato guerra" alle vecchie Vespe e ad altri mezzi troppo inquinanti. L'ordinanza è stata firmata dal Sindaco Marco Bucci.

Genova dice basta alle Vespe
Genova dice basta alle Vespe

Il Comune di Genova ha “dichiarato guerra” alle vecchie Vespe e ad altri mezzi troppo inquinanti. L’ordinanza è stata firmata dal Sindaco Marco Bucci. Il divieto partirà dal primo giorno del prossimo novembre. La città di Genova vanta il più alto numero di scooter d’Italia. L’ordinanza, soprannominata “anti Vespa“, va a colpire però solo una piccola parte dei cittadini. Viene poi disposto, come comunica l’Ansa, il divieto di circolazione in un’ampia zona del centro città tra Di Negro, la Foce e Circonvallazione con esclusione della strada sopraelevata “Aldo Moro” e le relative rampe di accesso, nella fascia oraria dalle 7 alle 19 di tutti i giorni feriali.

L’ordinanza è per autoveicoli privati a benzina Euro1; autoveicoli privati alimentati a diesel Euro 2; ciclomotori e motocicli Euro 1; ciclomotori e motocicli a motore termico a due tempi di categoria inferiore o uguale a Euro 1.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.